.

.
Per qualsiasi informazione potete contattarmi attraverso la casella di posta all'indirizzo cinziadinunzio@gmail.com

mercoledì 25 maggio 2011

Riciclando...




Tempo fa, una mia zia molto anziana, mi ha regalato un cestino con dei fiori secchi dall'aspetto un pò "cimiteriale", passatemi il termine....insomma erano orribili! L'avrei buttato nella spazzatura, era inutilizzabile e non avrei saputo dove metterlo se non fosse che non butto via quasi niente e mi piace trovare un giusto utilizzo per tutto o quasi.


Insomma ho tolto i fiori e la spugna ed è rimasta la struttura che tutto sommato non era da buttare via!
In mezzo ad un pacco di stoffine che mi ha regalato una mia amica (campionari di tappezzeria)  ho trovato quella che faceva al caso mio, sul blu visto che avrei collocato l'oggetto nel bagno dove predomina questo colore. Ho cucito una striscia doppia che ho infilato intorno alla struttura e per il fondo un ovale un pò imbottito e rifinito con cordoncino in tinta.


 Ragazze ecco il risultato un porta cremine e oggettini per il bagno!!! Non è carino?! La stessa cosa l'ho realizzata per la mia gemellina che aveva ricevuto lo stesso dono, ma sul rosa intonato al suo bagno.

5 commenti:

  1. Che genietta! Hai avuto proprio una bella idea! Sei bravissima! Buona serata...

    RispondiElimina
  2. Bello, così bello, che m'è venuta voglia di fare qualcosa anche per il mio bagno...
    Debora

    RispondiElimina
  3. La copio sicuramente. Ho un cestino simile che gira da un po e non riesco a decidermi a buttarlo (neanche io riesco a buttare niente). Così sistemato posso utilizzarlo x metterci gli attrezzini della cucina(scavino,levatorsoli etc) che vagano x i cassetti e non riesco mai a trovarli all'occorrenza
    Grazie

    RispondiElimina
  4. Ciao Cinzia piacerd i conoscerti e grazie per esserti iscritta al mio BC! Buona serata
    Elly :)

    RispondiElimina
  5. Bravissima! Un gusto eccecionale, mi piace tantissimo!

    RispondiElimina

Leggere il tuo commento sarà una grande gioia per me!!!Grazie.

Libri Scultura