.

.
Per qualsiasi informazione potete contattarmi attraverso la casella di posta all'indirizzo cinziadinunzio@gmail.com

domenica 26 giugno 2011

Restauro


In occasione della festività cristiana del Corpus Domini, celabrata oggi, voglio mostrarvi un lavoro di restauro che ho fatto qualche anno fa.


Qui nel mio paese si usa fare una processione in occasione di questa festa e si copre il sacramento con questo ombrellino. Beh non so da quanti anni non venisse più usato, ormai era ridotto in pessime condizioni!!! Il parroco del mio paese ha chiesto se ci fosse qualcuno disposto a rimetterlo a posto. Nonostante me la cavi anche con il cucito, all'inizio sono stata molto titubante, era una responsabilità e pensavo "e se non venisse bene?" Ma poi mi sono offerta volontaria, ho deciso di restauralo e di fare tutto a mie spese, cioè acquistando anche tutto il materiale necessario per farlo. E' stato un bel lavoro....ma alla fine una bella soddisfazione per il risultato.



Queste sono alcune foto delle fasi del restauro che mi ha fatto mia figlia a mia insaputa. Peccato che non ho fatto le foto del prima e dopo!!!

venerdì 24 giugno 2011

Frutta di stagione



Che ne dite di un pò di frutta fresca per merenda!? Questa è frutta un pò particolare, sicuramente molto più calorica del normale, ma a volte un dolcetto è quello che ci vuole per tirarsi su e gratificarsi un pò....io poi sono una gran golosa di dolci e questi sono veramente buoni!


 LA RICETTA

5 uova
300 gr di zucchero
250 gr di burro
2 bustine di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
1 kg di farina


Questa dose è sicuramente esagerata ve ne verranno una gran quantità ma si conservano benissimo e li potete riempire man mano che vi servono. L'impasto deve essere abbastanza consistente in modo da poterlo lavorare con le mani e dargli la forma desiderata. Potete realizzare, con un pò di fantasia, tutti i tipi di frutta che desiderate. Vanno poi cotti a temperatura media per una ventina di minuti, dipende molto dal forno che avete. Le pesche e le ciliegine vanno bagnate con l'alchermes e riempite con la nutella. Non devono essere eccessivamente imbevute altrimenti si rompono ed infine passate nello zucchero.

Per i limoni ho usato una bagna di acqua mista al limoncello mentre per il ripieno una crema al limone che ho usato anche per il cheesecake e che trovate QUI. Infine ho decorato con delle foglioline di ostia,  ma vanno bene anche senza.

domenica 19 giugno 2011

Libro per matrimonio



Questa è la mia ultima creazione in materia di "libri scultura". Ho dovuto aspettare fino ad oggi per poterlo pubblicare anche se è già qualche settimana che l'ho terminato. Beh non potevamo correre il rischio che gli sposi scoprissero la sorpresa!!! Si sposeranno proprio tra qualche ora e  in questo momento non avranno sicuramente il tempo di sbirciare sul mio blog.


Mi è stato richiesto da una coppia di carissimi amici in occasione del matrimonio del loro nipote. La futura sposa era rimasta entusiasta vedendo un mio libro, anche se non era per un matrimonio, e allora hanno pensato di farle una sorpresa (spero gradita, mi faranno sapere stasera)  per il suo matrimonio.


Anche in questo caso vi mostro la poesia che è molto bella adattissima al matrimonio.

Il Costo dell’amore

Amare costa.
Costa dire "hai ragione"
costa dire "perdonami"
ed anche dire "ti perdono" costa.
Costa la confidenza,costa la pazienza.
Costa fare una cosa
che non hai voglia di fare ma che lui vuole.
Costa cercar di capire.
Costa tenere il silenzio.
La fedeltà costa
e sorridere al suo cattivo umore
e trattenere le lacrime che lo fanno soffrire.
A volte costa impuntarsi,a volte cedere.
Costa dir sempre "è colpa mia".
Costa confidarsi e ricevere confidenze.
Costa sopportare i difetti,
costa cancellare le piccole ombre,
costa condividere i dolori.
Costa la lontananza e costano i distacchi.
Costano le nubi passeggere,
costa avere opinioni differenti,
costa dir sempre di "si".
Eppure a questo prezzo si genera l'amore.

giovedì 16 giugno 2011

Mini pochette



Questa è la mia ultima creazione e ne vado particolarmente orgogliosa perchè modestamente devo dire che è tutta farina del mio sacco!!! Non ho seguito schemi o scopiazzato. L'idea è nata soprattutto dalla necessita di dover smaltire una notevole quantità di avanzi di cotone...chi di noi non ne ha in casa! Penso che chiunque  lavori a maglia o uncinetto si ritrovi ad accumulare tanti piccoli gomitolini, io personalmente ne delle buste piene!


All'interno l'ho foderata con una stoffa in cotone, in tono con i colori usati per la pochette. Anche le stoffe non mi mancano...vi avevo già detto in un post precedente che una mia amica mi ha regalato una quantità enorme di campionari da tappezzeria, beh non si butta nulla ragazze, tutto può tornare utile!!!


Visto che la prima non era venuta niente male, ho pensato di continuare e ne ho fatta un'altra con dei colori che a me piacciono tantissimo, ma ancor di più a mia figlia che già me l'ha rubata!


Non è grandissima 25x15, ma abbastanza per metterci ad esempio i trucchi da portare dietro, nella nostra borsa.


Wow questo è il post più lungo della storia del mio blog (beh sicuramente rispetto ai miei primi post nei quali non scrivevo praticamente niente), spero di non avervi annoiato. Ma voi che dite? Continuo a farne? Oramai ci ho preso la mano e in quanto al cotone non mi manca!

martedì 14 giugno 2011

Cheese cake alla fragola



Un dolce molto fresco e adatto alla stagione calda! Se mai arriverà questo caldo, qui da noi piove quasi tutti i giorni e le temperature non sono prorprio da mese di giugno. Questa è la versione alla fragola della ricetta postata qualche tempo e che era al limone. Gli ingrediente li trovate QUI, in  questo caso dovete sostituire il limone alle fragole, io ne ho messe anche in mezzo a pezzettini e sopra per la decorazione. Ragazze che sapore, ho usato le fragole del mio orto!!!
E' semplicissimo perchè non richiede cottura e quindi anche molto veloce da preparare.....se avete ospiti improvvisi, in mezz'ora il dolce è pronto!!!  Il risultato è ottimo ve l'assicuro, buon appetito!

giovedì 9 giugno 2011

Tenere ballerine




Non sono tenere! Voi che ne dite? Le ho realizzate per una mia amica che tra un paio di mesi avrà una bambina.






Per non usare la solita scatolina di carta, ho pensato di confezionarle in un delicato sacchetto di organza trasparente chiuso con una piccola farfallina sempre all'uncinetto.

lunedì 6 giugno 2011

Tris di colori




Qualche tempo fa avevo già postato questo lavoro, non vorrei che pensaste che sono ripetitiva ma questi colori che ho scelto per realizzare i nuovi astucci, secondo me sono troppo belli e volevo mostrarveli! Voi che ne dite? Vi piacciono?


Per chi si fosse perso il vecchio post, lo schema per realzzarlo lo trovate QUI.

mercoledì 1 giugno 2011

Piastrelle per...



... ANGELA e per la sua coperta granny. Anche il quarto pacchetto è giunto a destinazione!!!



Queste sono le piastrelle che ho realizzato per lei come per altre amiche bloggherine che stanno facendo la coperta. Io non ne sto facendo una mia ma se c'è qualcuna di voi che ha bisogno di aiuto sono qui....basta chiedere!. Non voglio nulla in cambio, mi piace semplicemente l'idea di potervi aiutare altrimenti a cosa servono le amiche!!!!

Libri Scultura